news

gioco produttivo anche nelle difficolta

Lo stop al gioco d’azzardo può essere anche produttivo

Prima di entrare nel dettaglio del “lavoro” che il Gruppo Codere sta portando avanti con estrema responsabilità anche in questo periodo in cui il mondo dei giochi e dei casino affidabili, in tutti i suoi diversi segmenti, “è chiuso e ne viene proibito quindi l’uso”, si vuole in poche parole… more

Dicembre 5, 2020: • Nessun commento
gioco azzardo in svezia molto coscienzioso

Gioco d’azzardo in Svezia: Operatori seri e coscienziosi

Il mondo dei giochi e dei siti di casino on line, ovunque sul Pianeta, è chiaramente tenuto d’occhio, controllato, regolamentato e frequentato da tantissimi operatori sia per quello che riguarda il gioco fisico che quello online: quest’ultimo segmento, poi, è sempre quello più “sotto la lente di ingrandimento” perché, come… more

Novembre 29, 2020: • Nessun commento
strana decisione da adm

Strana decisione dell’agenzia delle dogane e dei monopoli

Appare veramente strano ed azzardato che da queste righe, e proprio in questo momento emergenziale pandemico, nei riguardi dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che stava portando avanti così bene una sorta di “rinascita del gioco pubblico e dei migliori casino on line”, ci si debba esprimere con durezza nei… more

Novembre 26, 2020: • Nessun commento
gioco legale chiuso in italia

Gioco d’azzardo legale fermo in tutto il Paese

Tira veramente brutta aria per tutto il mondo del gioco, compresi i migliori casino autorizzati, che con il Dpcm 3 novembre viene bloccato ovunque, laddove già era stato “messo all’angolo” prima di questo ultimo intervento istituzionale. Infatti, alcuni Governatori si erano già premurati di chiudere le attività ludiche sui propri… more

Novembre 23, 2020: • Nessun commento
momento difficiel per il gioco

Momento difficile per molti settori anche per il gioco

Posto che la demagogia insieme al populismo non dovrebbero essere presenti in alcuna realtà territoriale democratica, sopratutto in un momento estremamente difficile per tutti i settori, in questi giorni tutti i settori si devono confrontare con l’ultimo Dpcm che propone nuove misure restrittive “colorate”, in base alle zone di appartenenza… more

Novembre 20, 2020: • Nessun commento
benefici per far ripartire il gioco

Chissà se il gioco beneficerà del famoso ristoro delle aziende

Nel Dpcm del 24 ottobre 2020 insieme alle restrizioni non vengono indicate (è stato fatto successivamente con altro provvedimento) le categorie in lista per ricevere i già famigerati “ristori” che accompagneranno i mancati introiti delle imprese costrette a chiudere per limitare il contagio da Coronavirus. Il fatto che le attività… more

Novembre 17, 2020: • Nessun commento
riprendere pubblicita giochi e scommesse

Si invoca la sospensione al divieto della pubblicità sui giochi

Ciò che ci si immagina, in questo periodo emergenziale, è che coloro che tirano i fili sia della politica che dei settori che racchiudono un numero ingente di imprese, e di conseguenti lavoratori, siano seduti attorno ad un tavolo spremendosi le meningi per farsi venire qualche brillante idea per risolvere… more

Novembre 14, 2020: • Nessun commento
sindacati del gioco contro chiusura del gioco azzardo

I sindacati del gioco d’azzardo si oppongono alla chiusura

Gli operatori dei diversi settori avranno senza dubbio le mani nei capelli poiché questa continua giostra di Dcpm mette apprensione sul futuro delle imprese e di qualsiasi campo si tratti: ovviamente, quelli maggiormente preoccupati sono quelli che hanno subito più chiusura di tutti e quelli che hanno fatto o stanno… more

Novembre 11, 2020: • Nessun commento
ora di cambiare per i casino italiani

Forse per i nostri casinò è arrivata l’ora di cambiare

Se da un lato la nuova realtà di vita che ci ha obbligato a vivere questa devastante pandemia pone tutti, cittadini ed imprenditori, in uno stato di costante allerta per vedere cosa succede, dall’altro potrebbe prospettarsi a qualcuno a cui piace “azzardare” l’occasione per cambiare la propria impresa, il proprio… more

Novembre 8, 2020: • Nessun commento
no alla percentuale sulle scommesse ippiche

Federippodromi: No alla percentuale imposta sulle scommesse ippiche

Quando si dice incongruenza, si può anche leggere “pasticcio” oppure “grande confusione” che va a coinvolgere le disposizioni dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli relativamente al prelievo dello 0,5% sulle scommesse ippiche da destinarsi, come stabilito nel Dl Rilancio, al “Fondo Salvasport”. Ciò con buona pace di tutto ciò che… more

Novembre 5, 2020: • Nessun commento