Regioni e gioco d’azzardo: Dialogo con le istituzioni

gioco azzardo e regioni

Poteva sembrare che con la sottoscrizione dell’accordo sul riordino per il mondo del gioco lecito potesse arrivare “calma piatta”, ma così non è: stanno arrivando paurosamente in fretta le scadenze imposte dalle Leggi Regionali che determineranno la scomparizione del settore ludico su tanti territori e per questo bisognerebbe urgentemente instaurare un dialogo con le istituzioni da parte delle varie associazioni che assistono le imprese che di gioco vivono. Bisogna riuscire a capire quali sono le differenze fra le varie Leggi Regionali sul Gioco e l’accordo stipulato in Conferenza Unificata e se, alla fine, “queste filosofie” si possono sposare tra loro.

Quando le Leggi Regionali prevedono l’espulsione delle attività di gioco in percentuale così massiccia, significherebbe la morte del comparto delle apparecchiature da intrattenimento ed il licenziamento -particolarmente in Piemonte- di circa 15mila lavoratori. Di conseguenza, necessita fare chiarezza fra ciò che impongono le Regioni e lo Stato cercando di trovare un punto di incontro che, però, al momento sembra obbiettivamente irraggiungibile. Certo, si dovrà anche spiegare cosa vuole significare la frase inserita nell’accordo “la tutela degli investimenti effettuati”… perché con la “scadenza” delle Leggi Regionali effettivamente qualche incongruenza esiste, eccome.

La situazione che si palesa al mondo del gioco lecito non è di tranquillità, ma ancora costellata di ansie e di paura per un futuro che non sarà certo “radioso”: in questi giorni si sta concretizzando un grido accorato per fare in modo che questa situazione, in primis quella della Regione Piemonte, non sia lo spartiacque per tutte le altre Regioni che hanno Leggi espulsive con scadenze prossime a divenire. Si spera di non dover vedere famiglie ed aziende distrutte, tenendo presente che l’attuazione delle leggi espulsive non farà altro, e questo lo si continua a ribadire, che riconsegnare il mercato all’illegalità che è stata combattuta per anni e contro la quale si è provveduto a “creare e legalizzare il gioco lecito”, gioco tutelato dallo Stato e che lo stesso Stato, oggi, sta cercando di distruggere.

Obbiettivamente, ma questo sin dall’emanazione delle varie Leggi Regionali, si era ribadito che non erano leggi territoriali, ma bensì leggi espulsive frutto, allora, di una antica diatriba tra Stato e Regioni ed un atto di forza delle stesse Regioni contro lo Stato centrale che non ha mai ascoltato le richieste dei territori: bisognava che questa diatriba fosse risolta diversamente, affrontata con maggior attenzione perchè tra i due litiganti (Regioni e Stato) il terzo gode (il gioco illecito) e non è giusto che la conseguenza sia la chiusura di tantissime imprese, autorizzate e lecite, che di gioco vivono.

Ora che l’accordo per il riordino del gioco è stato raggiunto in Conferenza Unificata, sembrava tutto appianato e che il gioco dovesse ripartire da zero, ma senza restrizioni ulteriori se non in casi eccezionali di pericolo per il territorio, con nuove norme ed obblighi ai quali l’intero settore era pronto a sottostare, come la certificazione degli esercizi ed i corsi di formazione per gli operatori. Ma certamente il settore non pensava di trovarsi nuovamente a lottare con le Leggi Regionali e, sopratutto, con l’espulsione dell’offerta lecita che queste leggi invocano. Ci sarà mai pace per questo benedetto settore ludico o dovrà sempre lottare per sopravvivere?

ottobre 25, 2017 Scritto da: : posted in news
Sito Informazioni Licenza Visita
888 casino logo
888 Casino
88€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
tianbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
legale aams
Visita
merkur win casino logo
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
legale aams
Visita
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
legale aams
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
legale aams
Visita
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
legale aams
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita