Distanziometro: Emilia Romagna differente da quello nazionale

distanziometro emilia romagna

Il “distanziometro nazionale” di 150 metri non è ancora “passato”, ma viene comunque invocato: e, di conseguenza, vengono tacciati di “errore” quei distanziometri che vengono proposti dalle varie Leggi Regionali che però si attestano in misure nettamente superiori in 300, 500 o 3000 metri dai luoghi sensibili! L’associazione As.Tro non paga di questo commenta la delibera della Giunta dell’Emilia Romagna che attua il distanziometro di 500 metri dai luoghi sensibili per le sale da gioco e le sale scommesse in questo modo indubbiamente sunteggiato.

Tecnicamente, la Giunta regionale decide che le sale scommesse e tutte le sale esistenti non vengono chiuse, ma “solo” delocalizzate al di fuori dalle aree sensibili. Se i lavoratori perdono il posto di lavoro, non c’è da preoccuparsi poiché la continuità occupazionale è “garantita da una proga di sei mesi a cui potranno accedere tutte le attività che -prima dell’ordine di chiusura- riescano a documentare di aver trovato un posto ‘non sensibile’, i soldi per il trasloco, e di aver proceduto alla richiesta del permesso. Ma se lo spazio non c’è e non esiste? Oppure quello esistente non ha una destinazione d’uso compatibile, ovvero una densità abitativa che determini la possibilità per l’investimento? Si chiude e si licenzia.

Le righe ed il commento espresso da As.Tro che precede è chiaramente un sunto del pensiero dell’associazione che continua asserendo che, coerentemente, la Regione Emilia Romagna ha applicato la legge del 2016, n,18, nella quale il gioco d’azzardo (ovviamente lecito) è stato classificato come attività incompatibile con i valori riconosciuti dall’Ente territoriale, “in quanto contiguo alla criminalità” e, pertanto, non degno di stare su quel territorio e, quindi, da espellere! Non vi è dubbio che tutto questo nasce dalla comprovata sinergia con la quale la Regione Emilia Romagna ha sempre appoggiato la “soluzione governativa” che propone il riordino del gioco con la sua dislocazione territoriale, proposta in Conferenza Unificata.

Infatti, da una parte si caldeggiava appunto l’ipotesi governativa di traslocare gli apparecchi da gioco lecito in sale dedicate, mentre dall’altra, oggi, si vanno a chiudere -naturalmente vietandone di nuove- proprio le sale dedicate, stabilendo e decretando per le apparecchiature di gioco installate nei bar e nei tabacchi una “agonia con morte lenta”, conseguenza pratica della impossibilità di sostituire i congegni guasti, obsoleti e superati dalle norme in essere.

Questo si potrebbe chiamare un “raro esempio di unitarietà con la linea politica del Governo centrale”: l’ennesima conferma che, per quanto riguarda il gioco lecito, non valgono le regole od i principi della normale industria impattante per l’ambiente, ma vige solo e sempre la ormai obsoleta “caccia alle streghe” dettata dalla falsa moralità e dalla ideologia ipocrita della protezione dei cittadini dalla loro incapacità di stare “al mondo da soli”.

Ma il parere di chi scrive è che “trattare male il gioco” non è più sufficiente per acquisire il consenso di una parte dell’opinione pubblica che, invece, vorrebbe vedere affrontate e debellate le “piaghe” dell’italico Paese che non sono rappresentate in prima persona dal gioco, ma dalla disoccupazione, letti in ospedale invasi da formiche, fiscalità ormai fuori controllo. Opinione pubblica che nella stragrande maggioranza sa bene che nessun problema quotidiano risulterà risolto e neppure attenuato dalla espulsione dal territorio del gioco lecito.

luglio 1, 2017 Scritto da: : posted in news
Sito Informazioni Licenza Visita
888 casino logo
888 Casino
88€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
legale aams
Visita
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
tianbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
legale aams
Visita
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000€
legale aams
Visita
eurobet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
legale aams
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
legale aams
Visita
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
legale aams
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
legale aams
Visita